100%

Sette anni in 100% acrilico

allevato dall’afa di una grigia serra
Milano è un tritacarne
mi volto a guardare sotto la cupola di vetro
piroetta castrante in pieno scongiuro
vestito di nero, ingessato
nei colli pallidi di una camicia, tesi dal rimorso
dell’errante
e tutti vogliono aggiustarti

i fagiolini si chiamano cornetti
i cornetti sono brioches
a dirla tutta – era un croissant
ma tu non dirglielo, non dirglielo
un rigatone è maccherone
e tutti sanno cosa dire
un determinativo davanti al nome
il Giorgio, la Valentina
è il massimo l’Enrico
e non sei tu – ma te


a Settembre si va tutti – per un caffè
d’obbligo una finta tintarella
ferie mai avvenute
per saperla sui Caraibi
oppure Quarto Oggiaro

spreco di parole e gesta, in atti posticci
di corsa e nella corsa, la sciura conta i preziosi
tra le dita, anche se cala la nebbia
anonima macelleria:
”solo tre fette, solo tre,
che siano tre, e che non siano grasse”

ciocche gialle e un’incerta tonalità di cipria
umida, sgranata
le parrucche inquinate sembrano reali
formicaio sorridente di Pechino

lo studente straniero sorride
alcuni trafiggono ferraglie
altri sono vanesi di miseria
“bella lì”
ballerine e ventiquattrore senza meta
ombelichi, strascichi di calzoni, volpi e cigni quasi morti
sa d’artefatto anche il gelo che s’insinua
nelle ossa, ed io
muoio di notte – sul Naviglio Grande

sono nuvole e cemento
ancora nel mio cuore
è stata una madre esperta, un pò elegante
mi ha detto ogni cosa

Milano 1990-1997

Advertisements

12 thoughts on “100%

  1. Ma delle madri ci si deve pur “disfare”, ehehehe!
    Hai dipinto un’umanità stravolta con convincente precisione (a me che l’ho un po’ vissuta è arrivato tutto ma credo anche a chi no), complimenti Salvatore! (quindi tu eri IL Salvatore, azz!)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s