Q:

Qualcuno mi spieghi

qualcuno mi spieghi
com’è fatto un uomo
non so guardarlo
vedo flotte di piccoli specchi
che brillano in balia del vento

cani – abbattuti di fianco
dategli un ruolo, l’osso
vive giocattolo dentro una scatola
ha le istruzioni per l’uso
la garanzia del veleno

per due monete d’oro
si è messo a ragliare
orecchie lunghe e forti
incisivi da testare
il manto lucido di un ciuco

lasciatelo rotolare nei fanghi
allevato come un verro tutto rosa
compiaciuto dalla pozza – adipe
che lo compone

sento che canti – uomo
grugnisci soave, attendi il giorno
del sanguinaccio rosso

Salvatore Leone 2015

Advertisements

5 thoughts on “Q:

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s