* E’ doveroso condividere il post di Brunella sulla questione del diario maschio.

“Scena raccapricciante ed emotivamente forte. Bimbo di 7-8 anni in libreria sceglieva tutte cose da bimba, o comunque libri rosa. I genitori che lo spingevano a scegliere cose da “maschio”, coinvolgendo anche me nella questione. Groppo alla gola e occhi pieni di lacrime. Potrebbe essere anche solo una fase, una curiosità… Ma contrapporsi così, che male al cuore”.

Brunella

Advertisements

11 thoughts on “

    • Sono d’accordo Dora, l’ho sempre pensato, solo chi è confuso si permette di giudicare gli atri, oppure solo chi sta fingendo, perchè ha bisogno di una società che gli tenga il gioco

      • La sessualità fa paura, affascina e tormenta, perché non è vista secondo la giusta prospettiva. E alla base c’è solo un grande fraintendimento.

    • Si, purtroppo stanno sottovalutando il problema in Italia. Ci sono ancora molte fobie e pregiudizi a riguardo, ma se proviamo ad affrontare l’argomento ci accusano subito di vittimismo. Pazienza. E come dici tu, non tutti hanno la forza di difendersi, ringrazio Dio per la scorza dura e l’integrità che mi ha dato 😉

  1. I “maschi” hanno lo stesso diritto alla tenerezza e ai sentimenti delle “femmine”e devono avere pari opportunità di “impararli” col gioco e la lettura. Potrebbero essere adulti migliori.
    Ma quando ci decideremo, a vedere gli “altri” come “persone”???
    Io sono una donna, ma nella valutazione interiore di me stessa, il mio sesso non è mai stato per me determinante. Io vedo l’insieme dei miei difetti e virtù, le mie esperienze, i miei sogni, il mio vissuto, i miei sentimenti e applico questo modo di guardare a chi mi circonda, indipendentemente dall’orientamento sessuale, dall’età o quant’altro.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s