<.

Il tempo non esiste

la luce che vedo è una stella caduta
mentre Cesare baciava Cleopatra
antico desiderio affisso in un bagliore
e Giovanna colta di fiamme
il Botticelli, la sua primavera

non esiste tempo
non ha tempo per dimenticare
il veleno sulle labbra di Romeo
guarda bene, noi
immortalati nel cielo
quando tu mi stringevi
nel profumo di eterno
saremo il faro di mille progenie

ho una bicicletta, ruote d’argento, vola
tornerò indietro, nel secondo breve
un respiro, ti trascinerò per il lembo
non contare le ore, non distrarti nei secoli
voglio che sia appena adesso

Salvatore Leone 2015

Advertisements

4 thoughts on “<.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s