Come fate a svegliarvi

come fate a svegliarvi
ogni mattina, devoti
al contagio
sciacquando il viso
nell’acqua fredda, come fate
a bere vento
e cosa vi è stato detto oggi
sarei curioso
Dio, cosa vi hanno fatto

come faccio a svegliarmi
ogni mattina, se non cedo
all’orda che attende fuori
e mi reputo abbastanza idiota
in una terra di bestie
agganciate al muro

quale bastardo
mi ha concepito immune
volevo essere un infetto
di parole vostre, e dirla uguale

chi ha voluto la mia solitudine
le poesie stanche

come faccio a dormire
ogni sera, mentre gli altri s’inventano
Cristo, ed io rimango inutile
solo

Salvatore Leone 2015

Advertisements

2 thoughts on “

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s