°°

The Sydney Doll Hospital Centenary


L’ospedale delle bambole

come il bambino
che guasta il giocattolo
per capire se ha un’anima dentro
mi sono rotto, aperto
in due, squarciando il petto
adesso che Nulla trovo, mi raccapezzo
il pezzo, avrei bisogno di un manuale
con istruzioni di carta profumata
grandi lettere ad elenco puntato
per il presbite che si è giocato
il tempo, e si rimonta
cominciando gli occhi
e se riesco, l’incastro delle braccia
come il bambino avvicino
l’orecchio al dorso
per ascoltarne il battito
se mi respira ancora

Salvatore Leone 2017

Advertisements

4 thoughts on “°°

  1. Un originale accostamento poetico, per delinerare uno stato d’animo interiore di forte inquietudine…
    Sempre bello leggerti, Sal, buon inizio di settimana e un sorriso,silvia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s