*

22195676_10212689164417031_2065782058292535257_n


Ho paura di tutti i fiori
ma il gelsomino mi spaventa
profuma solo di notte
quando la luna è insonne
a brandelli di pelle bianca, la tua.
Il suo profumo mi chiude gli occhi,
è il fiore bagnato nel sangue.
Ho cosparso di fuoco i miei giardini,
in ogni suo germoglio è morto un uomo.
Adesso ho due gigli grandi
l’argento dei coltelli.

Salvatore Leone 2017

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s