C.i

oleg-dou-narcissus-in-love

Contrada Inganno

Non ti prendere pensiero
di niente, se rimango qui
a sgranchirmi le mani sotto un gelso
non avere pensiero dei muri
che buttano sangue e disgrazia
di me che sto bene nei grigi
del torrente Inganno.
Pensa ai tuoi capelli bianchi
di spavento, a raccogliere i cocci
della tua principessa rotta
seduta in abito elegante
e non dimenticare gli anemoni
poggiati sugli occhi
di baciarle la maiolica
mentre ti guarda spolverata
e gelida, che le manca solo
la parola.

Salvatore Leone 2016

Advertisements

2 thoughts on “C.i

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s